Prodotti

Barco abbraccia i principi di buona gestione e trasparenza stabiliti nel Codice belga sul governo societario del 2020. Una solida governance aziendale è al centro di Barco e costituisce parte integrante della sua strategia aziendale.

Capitale e Statuto

Statuto

Scarica l'ultima versione (9 giugno 2022) Inglese - Olandese

Stato patrimoniale al 9 giugno 2022

Dati di base
Capitale totale:56.752.735,86 euro
Numero totale di titoli che conferiscono diritti di voto:92.916.645 azioni
Numero totale di diritti di voto (denominatore):92.916.645 azioni (un diritto di voto per azione)
Dati supplementari
Numero totale di obbligazioni convertibili in titoli con diritto di voto:nessuno
Numero totale di diritti, riflessi o meno da titoli, a sottoscrivere titoli che conferiscono diritti di voto ancora da emettere:nessuno
Numero totale di diritti di voto che possono derivare dall'esercizio di tali diritti di sottoscrizione:nessuno
Numero totale di azioni senza diritto di voto:nessuno

Governance aziendale

Carta di governance aziendale

La carta di corporate governance di Barco incorpora e integra i termini di corporate governance stabiliti nel Codice belga delle società e delle associazioni e nello Statuto di Barco NV. Inoltre, la dichiarazione sulla corporate governance contenuta nel report annuale descrive i principali sviluppi in questo settore nel corso dell'ultimo anno.

In caso di domande o commenti sull'approccio alla governance aziendale di Barco, non esitare a contattare il Responsabile della conformità.

Ultimo aggiornamento: 11 ottobre 2023


Conformità alla governance aziendale

Ai sensi dell'articolo 3:6, §2 del Codice delle società e delle associazioni, Barco applica il Codice belga di corporate governance 2020. Questo codice può essere scaricato tramite il link www.corporategovernancecommittee.be.

Di seguito è riportata una panoramica degli articoli del Codice belga sulla corporate governance che Barco non rispetta, nonché una spiegazione di tale non conformità.


Art.7.6

il Consiglio di amministrazione ha deciso di non assegnare azioni ai membri del Consiglio di amministrazione non esecutivi come parte della loro remunerazione. Una concessione di questo tipo produrrebbe effetti fiscali e pratici per i residenti non belgi. Inoltre, diversi amministratori detengono già un numero cospicuo di azioni Barco.

Art. 7.8

La parte variabile del pacchetto retributivo dei dirigenti è legata alla performance complessiva dell'azienda e delle unità aziendali e ai criteri di sostenibilità, che sono diventati sempre più importanti per gli investitori. Entrambi sono una funzione, e quindi anche una misura, della performance individuale dei dirigenti.

Art. 7.9

il Consiglio di amministrazione non ha fissato una soglia minima di azioni detenute dai dirigenti. Il pacchetto retributivo per i dirigenti è sufficientemente bilanciato con varie componenti per incentivare i dirigenti a perseguire una strategia di crescita redditizia sostenibile.

Art. 7.12

Il Consiglio di amministrazione si adopera per inserire una "clausola di clawback" nei contratti di lavoro con i dirigenti, nella misura consentita dalla legge che disciplina tale contratto.

Assemblee degli azionisti

Barco incoraggia i propri azionisti a registrarsi alle assemblee generali degli azionisti e a esercitare i propri diritti di azionisti. Si tratta di un'opportunità unica per incontrare la direzione e discutere i risultati e la strategia dell'azienda.

L'Assemblea generale ordinaria degli azionisti viene convocata una volta all'anno, l'ultimo giovedì del mese di aprile.
Un'assemblea speciale o straordinaria degli azionisti può altresì essere convocata ogni qualvolta lo richiedano gli interessi della Società. Le regole relative alle assemblee generali e ai principali diritti e obblighi degli azionisti sono ulteriormente dettagliate nello Statuto della società.

Tutte le informazioni e i documenti necessari per partecipare all'assemblea generale o per partecipare per delega, nonché i risultati delle precedenti assemblee generali, sono disponibili qui.

Assemblea ordinaria degli azionisti, 25 aprile 2024

Avviso di convocazioneInglese Olandese
DelegaInglese Olandese

Seconda Assemblea straordinaria degli azionisti, 25 aprile 2024

Avviso di convocazioneInglese Olandese
DelegaInglese Olandese
Relazione speciale 7.199 (capitale autorizzato)Inglese Olandese

Assemblea straordinaria degli azionisti, 22 marzo 2024

Avviso di quorum insufficienteInglese Olandese
Avviso di convocazioneInglese Olandese
DelegaInglese Olandese
Relazione speciale 7.199 (capitale autorizzato)Inglese Olandese
Assemblee degli azionisti - archivio

Principali partecipazioni

Gli azionisti che superano, al rialzo o al ribasso, la soglia del tre (3) percento del capitale azionario della società su base interamente diluita devono dichiarare le proprie partecipazioni. È richiesta una comunicazione successiva per ogni superamento, al rialzo o al ribasso, della soglia del cinque (5) percento e per ogni multiplo del cinque (5) percento del capitale sociale della società. 


Informative

Le informative personali devono essere trasmesse sia a Barco che all'FSMA.

Inviare le proprie informative a
   - Barco (LegalRiskCompliance@barco.com)
   - FSMA (trp.fin@fsma.be)
Per il denominatore, fare riferimento a Capitale e Statuto.


Per informazioni dettagliate, consultare l'Estratto della Guida alla legislazione sulla trasparenza FSMA_2011_08 dell'11 febbraio 2020 (disponibile sul sito web della Financial Services and Markets Authority (FSMA)). Per le notifiche la FSMA raccomanda l'uso del proprio modulo standard TR-1 BE (disponibile anche sul sito web di FSMA).

Possesso delle azioni della società (situazione al 07/03/2024)

La panoramica di cui sopra si basa sulle informazioni e notifiche ricevute dalla società e potrebbe non riflettere le effettive partecipazioni azionarie dei proprietari elencati.

 

Dematerializzazione delle azioni

  • Se desideri dematerializzare le tue azioni e trasferirle dal tuo conto titoli al registro nominativo dei soci Barco, devi rivolgerti alla banca che detiene il tuo conto titoli. La banca deve inviare a Barco il modulo di istruzioni debitamente compilato e firmato messo a disposizione dal Depositario centrale dei titoli Euroclear ("Modifica della forma da dematerializzata a registrata"), dopodiché anche Barco sottoscriverà il modulo e lo inoltrerà a Euroclear. Euroclear elaborerà l'istruzione in modo che sul vostro conto titoli presso la vostra banca venga addebitato il numero di azioni che desiderate trasferire nel registro degli azionisti nominativi di Barco e sul conto delle azioni nominative di Barco venga accreditato lo stesso numero. La banca potrebbe addebitare alcuni costi amministrativi per completare questa procedura.

  • Dovrai fornirci i tuoi dati di contatto (domicilio + indirizzo e-mail) e le coordinate bancarie per il pagamento dei dividendi.

  • Al termine di questo processo, Barco vi invierà tramite posta raccomandata un certificato azionario debitamente firmato, attestante che le azioni trasferite sono state debitamente registrate nel suo registro degli azionisti nominativi.

  • I possessori di azioni nominative saranno invitati via e-mail alla nostra assemblea annuale degli azionisti e riceveranno direttamente sul proprio conto tutti i dividendi approvati tramite bonifico bancario eseguito da Barco, al netto di eventuali imposte o oneri applicabili.

Dichiarazioni di trasparenza

Insider trading

Il Regolamento UE n. 596/2014 in materia di abusi di mercato, comunemente noto come "Market Abuse Regulation" o "MAR", ha l'obiettivo di prevenire gli abusi di mercato definendo le regole sulla negoziazione delle azioni di una società da parte dei suoi insider e sulla divulgazione di informazioni privilegiate, e sanzionando la manipolazione del mercato. Barco ha tradotto queste regole nella propria Politica di prevenzione degli abusi di mercato. Questa politica riassume gli obblighi in materia di abusi di mercato imposti a Barco in qualità di emittente, ai suoi amministratori e dirigenti esecutivi, nonché alle persone a loro strettamente associate, e a determinati dipendenti e altre persone che svolgono attività per Barco.

Uno di questi obblighi riguarda la comunicazione del cosiddetto insider trading. I direttori e i dirigenti esecutivi, nonché le persone a loro strettamente associate, devono informare il Responsabile della conformità e la FMSA di ogni transazione in strumenti finanziari relativi a Barco e condotta per proprio conto entro tre giorni lavorativi, a meno che il valore complessivo non superi l'importo di 5.000 euro per anno solare.

Di seguito è riportata una panoramica trimestrale delle operazioni rendicontate per categoria (amministratori, membri esecutivi, dipendenti).

Politica per la remunerazione

Ai sensi dell'art. 7:89/1 del Codice delle società e delle associazioni, Barco ha stabilito la propria politica per la remunerazione per gli amministratori, il CEO e l'executive management. Gli azionisti hanno approvato la politica all'assemblea annuale del 28 aprile 2022 con una maggioranza del 56%.

Scarica la politica per la remunerazione: Inglese - Olandese

Mettiti in contatto con noi